LOCANDINA_50_COPPA_CITTA_DI_PISA_2022

Manca ormai poco all’evento clou della stagione agonistica del Golf Club Tirrenia: la Coppa Città di Pisa, giunta alla sua cinquantesima edizione e in programma sabato 25 e domenica 26 giugno.

Il circolo tirreniese presieduto da Romolo Berti ha voluto organizzare al meglio questo importante appuntamento nominando una commissione tecnica di esperti composta da Massimiliano Schneck, general manager del Comitato regionale toscano della Fig e nel mondo del golf con vari incarichi da circa 40 anni, Beatrice Cambi, senior sales manager della Pacini Editore, e il presidente della Commissione sportiva Carlo Alberto Nottolini, questi ultimi due soci storici del sodalizio pisano. Alla guida della commissione il direttore del circolo Florian Lushaj, che tanto bene ha fatto in questi suoi due anni di incarico.

La Coppa Città di Pisa è insieme al Giglio d’Oro del Golf Ugolino e alla Coppa Punta Ala la più antica manifestazione di golf che si svolge in Toscana.

202206-LOCANDINA_50_COPPA_CITTA_DI_PISA_2022 SMALL (2)

Il giovedì 30 giugno si svolgerà una gara denominata Celebrity Invitational by Dynamo Camp, riservata agli invitati del circolo e degli sponsor, con possibile partecipazione di sportivi e personaggi famosi con la passione per il golf, invitati a parteciparvi per sostenere l’importante associazione onlus Dynamo Camp di San Marcello Pistoiese, la quale offre tramite le sue strutture programmi di terapia ricreativa con assistenza specifica ai bambini affetti da patologie gravi o croniche.

A dare ulteriore prestigio a questa settimana di manifestazioni che chiudono il Giugno Pisano, il Museo della Grafica (Comune di Pisa e Università di Pisa) nella sede storica di Palazzo Lanfranchi organizzerà dal 24 giugno al 25 settembre “Golf Immagini e storie di sport”, una mostra che attraverso stampe, libri, oggetti, manifesti e costumi racconta la storia e le storie del golf.

floriscapuzzi2021-640x427
Nella foto: Martina Flori, vincitrice dell’edizione dello scorso anno e ora professionista di golf nel tuor europeo ritira il premio dal presidente del Comitato regionale toscano Andrea Scapuzzi